Vallone dell'Inferno

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Vallone dell'Inferno

Messaggio  Admin il Gio Mag 19, 2011 11:22 am

"Vallone dell'Inferno", Maggio 2011
http://www.flickr.com/photos/62935204@N07/sets/72157626755378936/show/

Il Vallone dell’Inferno è ubicato nel versante meridionale del massiccio del Matese, tra il territorio comunale di Piedimonte Matese e quello di Castello del Matese, ed è caratterizzato da una suggestiva fenditura, lunga circa 2km.

Tale fenditura, può essere denominata anche in altri termini quali canyon, forra, gola o appunto vallone.

Per raggiungerlo si parte dalla Fontana dei Monaci, sita nella Valle Orsara, dove si possono lasciare le auto e dove inizia lo sterrato.
Su di un altura della Valle Orsara, si scorge una caratteristica torre piccionaia che apparteneva a un monastero cistercense.
Una parete della Valle Orsara viene usata dagli alpinisti come palestra di roccia.

Dalla Valle Orsara si segue l’unico sentiero che conduce al Pianoro Le Grassete, in passato area coltivata.
Sulla sinistra di questa spianata uno dei piccoli sentieri, lungo il quale si intravede tra la fitta boscaglia un abbeveratoio, porta fino alla prima briglia di cemento che separa il Pianoro Le Grassete dal Vallone dell’Inferno, dove poco più avanti inizia il vero e proprio canyon.
La suggestività di questo luogo sono date dalle cosidette “Pintime Jonte” cioè le pareti rocciose che sembrano toccarsi.
Tra le alte pareti del Vallone sono state avvistate l’aquila reale, dall’apertura alare fino a 2metri.

La quota dell’intero percorso è compresa tra i 400 e i 700metri.

Nel periodo con maggior presenza di acqua si ammira la cascata dell’Acqua Ricciuta come si puo vedere dalla gall.foto di Giulio Martino con la bella immagine di Roberto Pellino, detto Zio Bacco, mentre nel periodo estivo si può inoltrare più in profondità del canyon servendosi di corde per superare ostacoli come si vedono le belle foto della gall.foto di Francesco Raffaele.

http://www.francescoraffaele.com/web-y2007/Vallone_dell_Inferno.htm gall.foto Francesco Raffaele
http://www.giuliomartino.it/foto/2011_0501_valloneinferno/index.html gall.foto Giulio Martino

Altri canyon presenti in Campania:
AV
-tra Acerno(SA) e Bagnoli Irpino(AV) (Gola della Fiumara Tànnera)http://www.flickr.com/photos/54743629@N03/sets/72157625014705285/show/

BN
-tra Cusano Mutri e Pietraroja (Gole di Caccaviola)
http://www.flickr.com/photos/40649155@N02/sets/72157622210338668/show/
-tra Cerreto Sannita e Civitella Licinio (Gole di Lavelle del fiume Titerno)
http://www.flickr.com/photos/48805721@N05/sets/72157623726014460/show/

CE
-tra Castello del Matese e Piedimonte Matese (Vallone dell’Inferno)

NA
-tra C.mmare di Stabia e Pozzano (Vallone Scurorillo)
http://www.liberoricercatore.it/escursionististabiesi/schedetecniche/vallonescurorillo.htm
(clicchi sui sottolineati)

SA
-Sacco (Gola di Jacopo della sorgente/torrente Sammaro)
-tra Felitto e Magliano Vetere (Gola dell’Oasi wwf Remolino del fiume Calore Lucano o Calore Salernitano)


Admin
Admin

Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 01.02.08

http://forumdeiciclisti.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum