Da Paestum al pranzo su Madonna del Granato, per Ogliastro Cilento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Da Paestum al pranzo su Madonna del Granato, per Ogliastro Cilento

Messaggio  Admin il Dom Mar 31, 2013 11:56 pm

"Da Paestum al pranzo su Madonna del Granato, per Ogliastro Cilento",
http://www.flickr.com/photos/94351755@N03/sets/72157633136184786/
organizzato da Pietro Di Nocera dell'assoc. Cicloverdi di NA e Maurizio Canoro dell'assoc. Ciclyng di SA


SANTUARIO MADONNA DEL GRANATO,
prima del tempio cristiano dedicato alla Madonna del Granato, qui ne sorgeva uno pagano dedicato a Giunone. In epoca medievale era un importante cattedrale romanica. Furono custodite le reliquie del santo evangelista Matteo nell’anno 954, ritrovate nel territorio di Velia. Il vescovo di Capaccio avrebbe voluto custodire stabilmente tali relique a protezione della loro città, ma il principe di Salerno Gisulfo I, venuto a sapere del ritrovamento, ne ordinò il trasferimento nella capitale del principato longobardo, perché la città di Salerno era ritenuta degna di accogliere tali preziose spoglie.
Nella navata centrale, all’altezza della quinta campata si ammira l’ambone decorato con lastre marmoree: si tratta dell’unica architettura romanica che non abbia subito ulteriori rimaneggiamenti. Nel 1586, a causa delle condizioni in cui versava Capaccio vecchia, fu trasferita per ordine del papa Sisto V, la Diocesi di Capaccio, della quale la cattedrale era sede, a Vallo della Lucania, dov’è tuttora.
Nei pressi del Santuario vi è un ampia grotta nota per rinvenimenti di età preistorica.
http://www.youtube.com/watch?v=aYRF47FEocE&feature=relmfu
http://www.youtube.com/watch?v=3m9mdni4ER0&feature=relmfu


Il Santuario Madonna del Granato è uno dei 7 santuari mariani storici nel Cilento:
Madonna del Granato, Capaccio Vecchio, m.Vesole Sottano, 254m
Madonna della Stella, Sessa Cilento, m.della Stella, 1131m
Madonna della Civitella, Moio della Civitella, m.Civitella, 818m
Madonna del Carmine, Catona, m.del Carmine, 713m
Madonna della Neve, Piaggine-Sanza, m.Cervati, 1899m
Madonna di Pietrasanta, San Giovanni a Piro, m.Pietrasanta, 528m
Madonna del Sacro Monte, Novi Velia, m.Gelbison o Sacro, 1707m
Il culto delle 7 Madonne è di origini antichissime, il cui numero 7, non a caso, è considerato magico-simbolico. Infatti in ogni area culturale del meridione ha le sue 7 Madonne, i cui luoghi di culto sono ubicati di solito sulle alture delle montagne. Delle 7 Madonne, una è indicata come brutta perché è raffigurata con la pelle scura ed è detta schiavóna, cioè forestiera, ma che risulta essere la più bella e la più amata di tutte. Per il Cilento è quella del Sacro Monte, come per l'area avellinese è quella di Montevergine, il cui santuario è di gran lunga più frequentato.

Admin
Admin

Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 01.02.08

http://forumdeiciclisti.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum